Libreria
Italiano

Un re rinato nell'ombra

640.0K · In corso
Francesco De Luca
404
CapitolI
6.0K
Visualizzazioni
9.0
Valutazioni

Riepilogo

Una prigione su un'isola solitaria, con un solo prigioniero detenuto, ma che richiede centomila guardie per sorvegliarlo. Oggi viene rilasciato!

modernitàcontrattaccoVendetta

Capitolo 1 Re degli Inferi liberato dalla prigione

Le pale dell'elicottero AW-101 "Grey Falcon" ronzavano rumorosamente, sollevando una nuvola di sabbia che oscurava il cielo.

Un vecchio e una giovane ragazza stavano fuori dai cancelli della prigione, aspettando pazientemente.

Il volto della ragazza era rosso di calore mentre si lamentava: "Nonno, facciamo parte della famiglia Hussain, uno dei clan più potenti di Eahta (una città) con miliardi di beni. Perché dobbiamo camminare fino a qui per Flynn Clark? Cosa lo rende così speciale?"

"Stai zitto!" Il vecchio scattò di rimando. "Sai almeno chi è? È conosciuto come il Re degli Inferi."

Una folata di vento sollevò altra sabbia e fece cadere all'indietro sia il nonno che la nipote.

"Prigione dell'Isola dei Demoni," continuò gravemente. "Ospita oltre 100.000 pericolosi criminali, tutti spietati e irredimibili."

"Solo un fuggitivo potrebbe scuotere il mondo intero", ha aggiunto minacciosamente. "Ma tutti si inchinano al Re degli Inferi in segno di rispetto per le sue impareggiabili abilità mediche, abilità nelle arti marziali e capacità di predire il futuro."

"Ha bisogno di dieci guerrieri supremi solo per tenerlo sotto chiave: la nostra famiglia Hussain non è niente in confronto a lui!"

"Lo chiami per nome a tuo rischio e pericolo", la avvertì severamente.

"Dieci dei supremi della guerra lo stanno proteggendo!" La ragazza rabbrividì, tenendole il braccio e alzandosi, chiese timidamente: "È più potente dei dieci grandi re celesti di stanza al confine settentrionale?"

Quando menzionò le parole "re celeste", i suoi occhi erano pieni di riverenza. Erano leggende che custodivano le porte di Ostrad (il paese) e dominavano una regione: idoli che migliaia di ragazze sognavano di sposare!

"Re celesti?" Il vecchio sogghignò con disprezzo. "I re celesti sono nominati dall'imperatore per comandare centinaia di migliaia di soldati e sorvegliare le porte di Ostrad per un secolo. Ognuno di loro può far tremare di paura gli eserciti nemici!"

"È vero", continuò, "ma allora? Otto re celesti su dieci hanno ricevuto la guida del re degli Inferi sull'Isola dei Demoni! Il generale della cavalleria dei draghi Nate Black, sei anziani dell'Imperial Center, Warrior Heaven List al primo posto Asher Pearce... Il Dottore Fantasma di Green Liniment Lennon Porter, il Maestro Patrick Holland in Divinazione Cattura Draghi... tutti si inchinano davanti a lui con rispetto come se fosse il loro superiore!"

"E dovresti sapere che quei dieci dei supremi della guerra non possono nemmeno sopprimerlo. Il loro compito quotidiano è semplicemente lavargli il bucato e cucinare per lui mentre giocano a carte insieme!"

"Che cosa!" La ragazza non poteva crederci; il suo viso impallidì per lo shock. "Com'è possibile? Non ha ancora trent'anni! Come ha potuto raggiungere una tale grandezza?"

Nate Black e altri erano leggende all'apice del potere di Ostrad. Flynn, così giovane eppure capace di dominare ogni male, era invincibile in questo mondo. Questo non era qualcosa che una persona comune poteva ottenere!

Il vecchio mostrò grande rispetto, i suoi occhi bruciavano di ammirazione. "Ecco perché è conosciuto come un tabù in questo mondo!"

"Ho scoperto proprio ieri che i sei anziani del Centro Imperiale sono venuti per offrire al Re degli Inferi il titolo di Generale Supremo delle Strategie Celesti e per renderlo vassallo di Shelon King."

"Non avrei mai pensato che li avrebbe rifiutati direttamente!"

L'espressione della giovane ragazza divenne spaventata mentre guardava ancora una volta verso la direzione della prigione, con il corpo dritto.

In quel momento, una Ferrari rossa e tre Hummer si fermarono davanti all'ingresso del carcere.

Dalla Ferrari scese una donna con lineamenti sbalorditivi e lunghi capelli neri che scendevano come una cascata. La sua figura voluttuosa era accentuata dalla giacca aderente.

Tuttavia, il suo comportamento era freddo e distaccato, emanando un'aria che avvertiva gli altri di non avvicinarsi a lei.

Lei era Layla Woods - erede della famiglia Woods di Slatin (una città) - discepola a porte chiuse del Ghost Doctor Lennon di Green Liniment - conosciuta anche come "la Prima Mano Santa nel Territorio del Sud".

Layla si tolse gli occhiali da sole e lanciò uno sguardo freddo al cancello della prigione di Demon Island.

All'improvviso...

La porta si aprì lentamente e un giovane ne uscì spavaldo. Layla aggrottò leggermente la fronte, tirò fuori una foto e la guardò prima di posare lo sguardo su Flynn Clark, che era vestito in modo casual e sembrava spensierato. Non poté fare a meno di sogghignare.

"Tu sei Flynn Clark, appena uscito di prigione oggi, vero?" disse con le braccia incrociate e uno sguardo condiscendente.

Flynn si accigliò irritato. "Cosa vuoi?"

Layla lanciò la foto alla guardia del corpo accanto a lei e tirò fuori con calma un contratto di matrimonio. "Io sono Layla Woods. Quando tua madre non era ancora stata cacciata dalla famiglia Clark, ha organizzato il nostro fidanzamento."

"Sono qui solo per dirti che ho distrutto questo matrimonio," continuò con freddezza. "E spero che non molesterai la mia famiglia Woods dopo essere uscito."

L'espressione di Flynn cambiò quando sentì il nome della famiglia Woods; strinse ferocemente i denti.

In origine era il giovane padrone della famiglia Clark a Slatin. Quando aveva cinque anni, Tessa Watson della famiglia Watson sedusse suo padre mentre i suoi genitori erano ancora sposati; più tardi, Tessa chiese al padre di Flynn di divorziare dalla moglie in modo che potessero invece sposarsi.

La famiglia Clark si unì all'influente ed espulso Flynn e a sua madre.

Per consolidare la sua posizione, Tessa mandò delle persone a inseguirli per tentativi di omicidio ma fortunatamente qualcuno li aiutò a fuggire sani e salvi a Niarak dove rimasero per un po' di tempo.

Quando Flynn aveva diciotto anni, sua madre morì. Andò dalla famiglia Clark in cerca di giustizia, ma fu falsamente accusato da Tessa e mandato nella prigione di Demon Island. Per un colpo di fortuna, Flynn ha trovato un vecchio pazzo che gli ha insegnato abilità incredibili. Dopo dieci anni di duro lavoro e dedizione, divenne il "Re degli Inferi".

La madre di Flynn aveva infatti detto prima che la famiglia Woods le doveva un enorme favore e aveva promesso di far sposare la figlia con Flynn in futuro.

Se in seguito la famiglia Clark avesse causato problemi, avrebbe potuto rivolgersi alla famiglia Woods per chiedere aiuto. Tuttavia, quando Tessa accusò falsamente Flynn, il capo della famiglia Woods chiuse un occhio.

Adesso Layla era venuta a rompere il loro fidanzamento? Il volto di Flynn si oscurò.

Layla guardò il suo orologio del valore di oltre 600.000 dollari prima di abbassare lo sguardo sulle scarpe da ginnastica logore di Flynn con pietà negli occhi.

"So che sei arrabbiato, ma puoi vedere le nostre differenze", disse freddamente. "Non sei abbastanza per me anche se ci sposassimo; vivresti sempre alla mia ombra."

"Dopo tutto, sono troppo famoso per stare insieme; ti renderebbe solo più insicuro."

I suoi occhi, come la luce della luna, sembravano nascondere mille piedi di neve, freddi e indifferenti. Era come se nulla al mondo potesse attirare la sua attenzione; stava alta sopra le nuvole con un'aria di arroganza.

La fronte di Flynn si aggrottò con un accenno di freddezza.

Layla gli porse un biglietto da visita e disse con indifferenza: "Hai precedenti penali. Non sarà facile per te trovare lavoro dopo essere stato rilasciato".

"Se mai non riesci ad arrivare a fine mese, chiamami."

"Ti suggerisco di scusarti con Tessa dopo essere uscito. Potresti anche riuscire a tornare dalla famiglia Clark."

Vedendo che Flynn non aveva preso la carta, Layla all'improvviso sogghignò con disprezzo all'angolo della bocca.

Lei gli lasciò la mano e lasciò cadere la carta a terra.

Crepitare!

Il fidanzamento è stato fatto a pezzi anche da Layla sul posto senza nemmeno guardarlo una volta prima di gettarlo a terra.

"Che scherzo!"

Gli occhi di Flynn si strinsero bruscamente; esplosioni di luce gelida uscirono dalle sue pupille nere come la pece. L'atmosfera gelida intorno a lui causò la formazione di brina nei suoi dintorni.

"E se tu fossi della famiglia Woods? Anche quelle famiglie super ricche di Eahta non sono altro che pesciolini ai miei occhi!"

"Tessa è proprio come un serpente che si inserisce nella loro relazione."

"Vuoi che chieda scusa a quella donna?"

"Ciò che attende la famiglia Clark sono solo debiti di sangue e oscurità infinita!"