Libreria
Italiano

Guarire mio marito disabile

1.0M · In corso
Tracy Swift
1080
CapitolI
34.0K
Visualizzazioni
9.0
Valutazioni

Riepilogo

"È stata costretta a sposare un uomo disabile, ma bello. Nonostante sia un medico professionista, non sa se curarlo o meno......".

MiliardarioMatrimonioAmoreRomanticoBaciVero AmoreFelicitàCoppia

Capitolo 1 Il candidato più adatto

All'Innisrial General Hospital, Aimee Read uscì dalla sala operatoria, aprì la porta dell'ufficio e vide un uomo anziano seduto sul divano che la stava aspettando.

"Nonno". Aimee lo chiamò obbediente. Anche se era esausta, era ancora umile e non mostrava alcun risentimento verso l'ospite inatteso.

Mason Read strinse le mani sulle stampelle. Non mostrava un bello sguardo e non rispondeva immediatamente.

Aimee era abituata da tempo all'atteggiamento di Mason, quindi non disse nulla, ma tornò alla sua scrivania.

Aveva appena subito un'operazione, quindi era fisicamente e mentalmente esausta. L'operazione era durata venti ore e poteva addormentarsi anche solo sbattendo le palpebre.

Alla fine Mason si rilassò e disse: "Ti ho detto, ti ho chiesto di lasciare il tuo lavoro di medico. Non è che la nostra famiglia non possa permetterselo".

Aimee non emise alcun suono.

In passato, avrebbe resistito e difeso quanto amava questo lavoro, pregando il vecchio di concederle un po' di libertà.

Ogni volta, però, tutto finiva senza una soluzione e lei veniva maledetta.

Aimee era davvero stanca di sopportare tutto questo.

Mason vide che lei non parlava e la rabbia nel suo cuore aumentò ancora di più.

Tuttavia, pensando allo scopo per cui era venuto qui oggi, Mason non imprecò, ma cambiò tono.

"Non devi mostrarmi questo atteggiamento, come se ti dovessi qualcosa. Aimee, noi della famiglia Read non ti dobbiamo mai nulla". Disse Mason.

Aimee si morse il labbro. Anche se non voleva rispondere, non voleva sentire Mason dire qualcosa di peggio, così disse dolcemente: "Lo so".

Era stata portata dalla famiglia di Read all'età di sette anni. Sapeva che quei cosiddetti parenti si prendevano un sacco di problemi per portarla con sé solo per farsi una buona reputazione, e non gli importava affatto che fosse loro consanguinea.

Avendo capito subito questa realtà, Aimee nascose il suo entusiasmo e non desiderò più il caldo affetto della famiglia.

"Ora che lo sai, è tempo che tu faccia qualcosa per la tua famiglia". Mason lo disse cogliendo l'occasione.

Aimee alzò lo sguardo per guardare Mason. Si rese conto che probabilmente si trattava di qualcosa di cui si era discusso a casa negli ultimi tempi. All'inizio pensava che questo tipo di cose non sarebbero toccate a lei, ma ora che ci pensava era una patata bollente. Era impossibile che le altre nipoti di casa fossero d'accordo.

Mason disse: "Come sapete, il terzo figlio della famiglia Hayden ha raggiunto l'età del matrimonio. Il signor Hayden ha scelto le nostre ragazze tra tante ragazze di altre famiglie ricche, ma Iris e Jaylah hanno entrambe il loro fidanzato e Mikayla è ancora giovane. Quindi, per il fidanzamento con il terzo figlio della famiglia Hayden, credo che tu sia la candidata più adatta".

Sentendo questo, l'espressione di Aimee non cambiò molto, ma si sentì infelice.

Che parole altisonanti quelle di Mason! Aimee, che conosceva la verità, in cuor suo si sentiva solo ironica.

Mezzo anno fa, a causa di un incidente, il terzo figlio della famiglia Hayden aveva una paraplegia elevata. E lei e la sua tutor avevano eseguito l'operazione insieme.

Non era forse perché le tre ragazze della famiglia conoscevano la storia interna, si erano rifiutate di sposarsi con la famiglia Hayden e di essere la vedova dell'erba, quindi avevano lasciato a lei questo compito?

Altrimenti, perché Mason è venuto in ospedale a parlarle di persona oggi, dopo che la famiglia Hayden le aveva inviato un messaggio tre giorni fa?

Anche perché la famiglia Hayden era una famiglia estremamente potente e ricca. Sebbene fosse solo al terzo posto nella lista dei ricchi pubblici, tutti i ricchi e i nobili sapevano che la famiglia Hayden era di basso profilo. Se la loro vera ricchezza fosse stata svelata, si temeva che la famiglia Hayden sarebbe diventata la famiglia più ricca del mondo.

Sebbene anche la famiglia Read fosse nella lista dei ricchi, era in fondo.

Per una famiglia ricca e di alto livello come la famiglia Hayden, i Read speravano assolutamente che le ragazze che amavano davvero si sposassero con la famiglia Hayden.

Aimee rimase in silenzio per un po', il che indubbiamente consumò la pazienza di Mason.

Se fosse stato in passato, l'avrebbe rimproverata duramente, ma oggi era ancora paziente.

Vedendo che Aimee non diceva nulla per molto tempo, Mason poté solo mostrare le condizioni che aveva pensato in anticipo: "Penso che questo lavoro ti piaccia davvero. In questo modo, se ti sposerai con la famiglia Hayden, non mi preoccuperò più del tuo futuro. Se vuoi fare il piccolo medico ed essere sollevata, non avrò alcuna opinione".

Aimee ebbe finalmente una reazione, alzò gli occhi per guardare Mason e infine disse: "Grazie, nonno".

Questo fu considerato un accordo.

Mason sbuffò freddamente. Il suo atteggiamento cambiò bruscamente e ordinò ad Aimee: "Dopo che lo avrai sposato, non dimenticare la nostra famiglia. Tu sei la figlia della famiglia Read. E devi pensare a tutto per la nostra famiglia. Devi aiutare sempre i tuoi fratelli, le tue sorelle, i tuoi zii e le tue zie".

Alla fine Aimee non poté fare a meno di sogghignare in cuor suo.

Non aveva ancora contatti con la famiglia Hayden e Mason ci aveva già pensato.

Ma in questo momento Aimee voleva solo mandare via in fretta il nonno, che era orientato al profitto. Perciò annuì e rispose: "Capisco".

Dopo tutto, spettava a lei decidere se farlo o meno.

Vedendo che Aimee non aveva strane intenzioni, Mason le spiegò ancora qualche parola prima di andarsene.

L'ufficio divenne finalmente silenzioso. Aimee si sfregò la fronte, con un paio di occhi pieni di dolore.

Dopo un po', Aimee si tolse il camice bianco e uscì dall'ufficio.